Parte oggi il Festival Letterario del Monreale

INIZIA OGGI LA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO DEL MONREALE. OSPITI DELLA PRIMA GIORNATA I RAPPRESENTANTI DI ALCUNI FRA I PIÙ NOTI FESTIVAL LETTERARI SARDI, ANDREA PAU E PIERGIORGIO PULIXI

Il Festival Letterario del Monreale animerà San Gavino da domani, 9 settembre, a domenica. Il tema di quest’anno, “Periferie e centri. La cultura dell’incontro”, riflette l’idea portante dell’evento, ossia l’incontro fra pubblico e autori.

Padrino e madrina della terza edizione sono lo scrittore sangavinese Andrea Pau, che domani sarà presente anche come autore, e la scrittrice napoletana Patrizia Rinaldi.

Il Festival è realizzato con il sostegno del Comune di San Gavino Monreale, della Fondazione di Sardegna, del Mondadori Bookstore “I Mulini” di Cagliari e dell’Accademia d’arte di Cagliari. Numerose le partnership importanti, tra cui quella con l’associazione culturale “Chine Vaganti”, la Fiera del Libro di Iglesias, l’associazione culturale “Il Club di Jane Austen Sardegna”, il Festival “Dialoghi di carta” di Sardara, la rivista culturale “Antas”.

IL PROGRAMMA DELLA PRIMA GIORNATA

L’inaugurazione del Festival Letterario del Monreale si terrà alle 17 nella Casa Mereu con i saluti dell’amministrazione comunale, della direttrice artistica Francesca Spanu e del vicedirettore Andrea Fulgheri. Presenta Alberto Ibba.

Già dalla mattina, però, sono previsti alcuni appuntamenti: alle 10.30, il laboratorio di fumetto tenuto da Daniele Mocci, Andrea Pau e Jean Claudio Vinci, destinato a partecipanti dai 9 anni in su (2 ore). Per i minorenni è necessaria l’autorizzazione dei genitori. Alle 15, il laboratorio di lettura espressiva curato da Giorgio Binnella (2 ore).

Si entra nel vivo alle 17.30 con l’incontro tematico “La Rete – I Festival. Incontro, confronto, introduzione al Festival e scambio di esperienze”. Partecipano i rappresentanti di alcuni fra i più noti festival letterari isolani e delle associazioni che operano nel settore: Fiera del Libro di Iglesias, Festival dell’Altrove (Guasila), Dialoghi di carta (Sardara), Festival BaB – Bimbi a Bordo (Guspini), Festival Strangius (Serramanna), Club di Jane Austen Sardegna. Modera Andrea Fulgheri.

Alle 18.30, incontro con l’autore Andrea Pau che parlerà con Romano De Marco dei romanzi Fiume Europa, Lorenzo Lodato e il conto alla rovescia e Il t3rzo piano.

L’appuntamento serale – in piazza Marconi – è previsto per le 21 con Piergiorgio Pulixi e il suo ultimo romanzo Un colpo al cuore. Introduce Alberto Ibba, dialogano con l’autore Paolo De Angelis, Francesca Spanu e Alessandra Ghiani.

MOSTRE

Nei giorni del festival si potranno visitare alcune mostre: al Civis, “Gennas e caras de Santuengiu” del pittore Giacomo Putzu. Sempre al Civis sarà inoltre visitabile l’esposizione di abiti medioevali del periodo giudicale di Eleonora D’Arborea curata dalla Compagnia Medievale di San Gavino Monreale.

Come previsto dalle norme in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, l’ingresso e la partecipazione agli eventi sarà consentito in osservanza delle disposizioni di legge e solo se muniti di green pass. L’organizzazione provvederà a disporre i posti a sedere con il distanziamento previsto dalla normativa.

CONTATTI E INFORMAZIONI

festivalletterariodelmonreale@gmail.com

Facebook

Facebook
Articolo creato 289

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto