Domani, 5 maggio, si conclude la nuova rassegna culturale INTERFERENZE

Domani, 5 maggio, avrà luogo l’ultimo appuntamento della rassegna culturale “Interferenze”, organizzata dalla compagnia teatrale Meridiano Zero, in collaborazione con le associazioni Monkey Run e 4Caniperstrada, che nel mese di Aprile ha proposto serate all’insegna del cinema, della poesia e della musica, nello Spazio Bunker di via Porcellana n.17/A, a Sassari.

Dopo l’apertura con la proiezione del film “A Ciambra”, il Poetry Slam presentato da Giovanni Salis con Giuseppe Sanna e vinto da Joan Oliva, il reading musicale “L’ultimo gabbiano” di Paolo Lubinu, la chiusura degli eventi in cartellone è affidata alla perfomance teatrale “Falso Diario Confidenziale”, di e con Maria Luisa Usai.

Il “Falso diario confidenziale” ha debuttato in anteprima, come primo studio, nell’autunno 2017, nell’ambito di Marosi di Mutezza – Teatri in via d’estinzione, presso gli spazi de L’Ultimo Spettacolo. Il lavoro – che ha una durata di 30 minuti e di cui sono previste tre repliche nei seguenti orari: 19:30, 20:30 e 21:30 – è stato poi presentato a Ferrara, Torino e Roma, e nel gennaio 2018 a Siviglia, per il Festival Encuentros Concentrados.

Lo spettacolo è una performance multimediale da camera per attrice sola, un’immersione nel quotidiano di una donna comune che registra e riascolta ogni giorno il proprio diario. Uno spettacolo che coinvolge direttamente il pubblico nella narrazione prendendo spunto dalle contraddizioni del presente, sulle quali la performance si pone in maniera poetica, come medium artistico che rispecchia e deforma le anomalie del raccontare al mondo la vita privata.

La protagonista del diario si chiama Grazia Di Dio, una donna abitudinaria, che legge pochi romanzi e guarda ossessivamente, ogni giorno, un programma televisivo. Non le piace scrivere, preferisce registrare la propria voce. Grazia non ama essere riconosciuta per strada. Non le piace essere guardata. Preferisce l’oblio e il calore della propria stanza, la comodità del proprio divano. Grazia Di Dio è una donna senza impegni, dalle giornate deprivate di avvenimenti e convenzioni sociali.

Gli appuntamenti saranno ad ingresso libero, posti limitati, per info e prenotazioni: monkeyruneventi@gmail.com.

Facebook
Articolo creato 108

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto