” Pedrus ” e il suo album ” Senza Limiti ” , un inno alla speranza. Il primo lavoro da solista per Pietro Crobe

Dopo  un percorso artistico  di 23 anni, intrapreso con il gruppo etno pop ” Janas ‘, Pietro Crobe ,in arte ” Pedrus” si presenta al pubblico con un lavoro da solista.
Pedrus nasce con un album prodotto interamente in lingua italiana .
In attesa dell’arrivo del  CD, i 9 brani del suo album ” Senza Limiti ” sono attualmente scaricabili da iTunes. Il lavoro , che riporta lo stesso titolo del videoclip ufficiale ” Senza Limiti”  https://youtu.be/skAyaaF9ZzE,  vede la partecipazione cantata di Giuliano Rassu, la splendida voce che nel 2009 incantò tutti classificandosi  al 2° posto a  XFACTOR Italia. Sara Putzolu di Narbolia, è invece la protagonista dell’emozionante  video.
Pietro Crobe ha un suo blog che potete visitare nel sito www.pedrus.it.   e una pagina facebook https://www.facebook.com/photo.php?fbid=132679930586477&set=a.132680047253132.1073741827.100015334112575&type=3e
La sua passione per la scrittura lo porta ad  essere autore di parecchi testi, scritti inizialmente per i Janas . Inoltre Pedrus si diletta a scrivere poesie ,  una sua raccolta è visitabile su youtube. Pedrus ha un romanzo concluso  ancora inedito, ma l’obbiettivo principale è il lancio del suo lavoro discografico da solista che segna , insieme alla nascita di un  originale sound pop rock, anche una nuova tappa per un sogno coltivato fin da bambino . Cantare per un vasto pubblico e scrivere canzoni che continuino a lanciare forti messaggi di speranza.
Prossimi lavori  in programma , realizzare altri videoclip per qualche  brano dell’album  “Senza Limiti’‘ ; un secondo album da solista ed un live in Sardegna con alcuni brani anche in lingua sarda. Pietro ama la musica e , non abbiamo dubbi , continuerà a scrivere .
IANNA ORILIANA MARCHETTO  

Commenta su Facebook

commenti

scarica antas

Scarica l'anteprima GRATUITA dell'ultimo numero!

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca sul pulsante


  Acconsento al trattamento dei dati  -  Confermo di aver letto le condizioni qui

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.