ARTE³ | Nonostante tutto Festival itinerante multi-artistico 22 – 23 aprile 2017 Palmas Arborea (OR). Ecco il programma

ARTE³ nasce nel 2012 da un’idea della Consulta Giovani Palmas Arborea (CGPA) e dalla volontà comune di coniugare la cultura con la valorizzazione del territorio e delle tradizioni enogastronomiche locali, coinvolgendo sempre più forme d’arte. Ogni edizione del festival ruota attorno a un unico tema che si sviluppa poi attraverso i vari incontri con gli ospiti che parteciperanno alla manifestazione.

2 Arte³ 2016 – foto di Alessandro Cani

IL TEMA

Il tema scelto per questa VI edizione di ARTE³ è “NONOSTANTE TUTTO”. Determinazione, voglia di fare, perseveranza. Saranno queste le parole chiave. Durante gli appuntamenti, che si articoleranno quest’anno in due giornate, si parlerà di chi e con chi non si è arreso davanti alle difficoltà, ma è andato avanti con tenacia e sacrificio, nonostante tutto. Tante le novità di questa edizione di ARTE³, che mantiene comunque invariato il suo format innovativo e il carattere itinerante, confermandosi un festival culturale accattivante e in continuo divenire. Ecco chi sono gli ospiti che parteciperanno alle giornate del 22 e 23 aprile. Ci tufferemo nell’arte figurativa con il laboratorio creativo intergenerazionale per bambini e adulti a cura di Norma Trogu; ascolteremo Giovanni Gusai e Manuelle Mureddu, che ci parleranno di Ciusa e Deledda, e Stefania Andolfo che farà due chiacchiere con l’artista Moses Concas accompagnato dalla sua armonica. Ma prima ancora ci si immergerà nell’atmosfera ricreata dai preziosi scatti di scena del fotografo Alessandro Cani che ha scelto ARTE³ per inaugurare la sua mostra “Sonnai – Immagini tra incubo e sogno”. Ci saranno anche loro, Angelo Miotto e Andrea Sale che parleranno di “Storia di una pallottola” ed Emergency guidati da Annarosa Corda; e ancora, Alessandra Marchi, Chiara Effe e Giacomo Casti che con “L’isola di Antonio – Omaggio a Gramsci” renderanno omaggio a uno dei più importanti pensatori del XX secolo. Ma prima ancora si parlerà di “Culture della donazione” e dell’atto solidale con Fabrizia Salvago e lo scrittore e giornalista Francesco Abate. Il tutto accompagnato da una seconda mostra, visitabile nei due giorni del festival insieme a quella di Alessandro Cani, “UBE FIS? Viaggio al centro di una ribellione”, un’esposizione delle illustrazioni del libro “Ube fis?” di Manuelle Mureddu.

Arte³ 2016 – foto di Alessandro Cani

Le due serate di si svolgeranno in tre luoghi differenti: all’interno degli spazi del Centro Conferenze dell’Unione di Comuni dei Fenici (Loc. Gutturu Olias); nella casa campinadese di Tziu Antonicu Contini (via Gramsci 94) e, infine, presso il Centro Culturale (via Verdi). Verranno, inoltre, valorizzate le aziende e i prodotti locali attraverso due aperitivi per entrambe le serate. Infine, si riconferma, ormai da quattro edizioni, la collaborazione con Alessandro Cani, fotografo ufficiale della manifestazione, mentre quest’anno per la grafica si è occupato Riccardo Atzeni. Il festival ARTE³ è organizzato dalla CGPA – Consulta Giovani Palmas Arborea – con il patrocinio del Comune di Palmas Arborea, dell’Unione di Comuni dei Fenici e la collaborazione di Emergency, Sardegna Teatro e Prometeo A.I.T.F. Onlus. Per informazioni sulle edizioni precedenti visitare il sito www.cgpalmasarborea.it, per novità e approfondimenti sull’edizione 2017 visitare la pagina facebook “Arte³”.

 

 

 

 

Commenta su Facebook

commenti

scarica antas

Scarica l'anteprima GRATUITA dell'ultimo numero!

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca sul pulsante


  Acconsento al trattamento dei dati  -  Confermo di aver letto le condizioni qui

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.